NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Iscrizioni classi seconde,terze,quarte e quinte

Le iscrizioni alle classi seconde, terze , quarte e quinte verranno fatte d’ufficio dalla segreteria didattica entro il 28 gennaio 2022.

Si precisa che la scelta di avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica, effettuata all’atto della prima iscrizione al liceo, ha effetto per l’intera durata del corso di studi: questa può essere modificata solo all’atto dell’iscrizione all’anno successivo, con specifica richiesta da parte dell’interessato e/o dei genitori in caso di alunni minorenni.
Pertanto chi volesse modificare la scelta di avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica per l’a.s. 2022/2023 dovrà farlo compilando e consegnando il modulo allegato in segreteria didattica entro il 28 gennaio 2022.

MODULO SCELTA IRC A.S. 2022/2023

Si precisa che nel caso non ci si avvalga dell’insegnamento della religione cattolica, la scelta delle opzioni alternative dovrà essere effettuata in seguito, ENTRO L’INIZIO delle LEZIONI e NON potrà essere in seguito modificata per l’intero anno scolastico.

 

Contributo e Tasse di iscrizione

Nel seguente prospetto è indicato, per ogni classe, quali versamenti sia necessario effettuare.

Le tasse scolastiche sono dovute per il quarto e quinto anno degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado.

A quale classe ti iscrivi?

Cosa devi pagare?

Quando?

Prima

Contributo volontario

A luglio, con la formalizzazione della domanda di iscrizione

Seconda

Contributo volontario

A gennaio, contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione

Terza

Contributo volontario

A gennaio, contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione

Quarta

Contributo volontario

Tassa di frequenza

Tassa di Iscrizione

A gennaio, contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione

Quinta

Contributo volontario

Tassa di frequenza

A gennaio, contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione

Ai sensi dell'art. 4 del D.P.C.M. 18 maggio 1990, gli importi delle tasse scolastiche sono:

  • tassa di iscrizione - € 6,04;
  • tassa di frequenza - € 15,13;
  • tassa per esami di idoneità, integrativi, di licenza, di maturità e di abilitazione - € 12,09;
  • tassa di rilascio dei relativi diplomi - € 15,13.

Per quanto riguarda il pagamento della tassa di iscrizione prevista per l’iscrizione alla classe quarta e quinta, i coordinatori di classe ritireranno in segreteria didattica i modelli F24 già stampati e li consegneranno agli studenti. Una volta effettuato il pagamento questo verrà automaticamente acquisito attraverso le funzioni del registro elettronico. A tal proposito si ricorda che , come previsto dalla normativa, non è più possibile effettuare pagamenti attraverso bollettini postali/bonifici.

È possibile usufruire di riduzioni per il reddito famigliare o per il merito scolastico, secondo quanto stabilito dalla seguente Nota ministeriale, compilando e allegando alla domanda i seguenti moduli:

La scuola prevede il versamento di un contributo volontario destinato a finanziare le spese per l'innovazione tecnologica, l'edilizia scolastica e l'ampliamento dell'offerta formativa.

Il contributo non è una tassa ma una forma di partecipazione volontaria della famiglia alle spese della scuola. La sua entità è deliberata dal Consiglio di Istituto e, per l’anno 2022/2023, è la seguente:

Si prevede una quota di 10€ per la copertura dei costi dell'assicurazione alunni e dei libretti delle assenze. Inoltre è prevista una quota aggiuntiva differenziata per corso:

  • per le classi del Liceo scientifico sportivo: 170€
  • per le classi del triennio del Liceo Economico sociale (ESABAC) 110€
  • per tutte le altre classi: 90€

Per maggiori informazioni sul contributo volontario e una rendicontazione della spesa sostenuta nel 2021 consultare questo link

 

PON 2014-2020

pon2014-2020

ALBO PRETORIO ONLINE

logo albo pretorio

Amministrazione trasparente